Spending review in stallo

Spending Review

In questo momento la politica monetaria italiana si trova in una fase di stallo, secondo il Ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan, sarà molto difficile che il governo riuscirà ad effettuare dei tagli alla spesa pubblica che siano superiori ai 25 miliardi già effettuati fra il 2014 e il 2016. Durante un intervento ad un seminario…

[Continue reading]

Richiesto aumento dell’ecotassa da parte dell’antitrust

forex

Il sistema di smaltimento dei rifiuti in Italia ha un fatturato annuo di circa 20 miliardi di euro, l’Antitrust ha proposto di aumentare l’ecotassa per l’utilizzo delle discariche e di aumentare anche le cifre pagate dai produttori di imballaggi. Tutto questo è scaturito dopo un’indagine durata un’anno da parte dell’Autorità garante della Concorrenza e del…

[Continue reading]

Dollaro invariato contro Euro

USD

Il tasso di cambio fra la nostra moneta unica e il Dollaro americano resta pressochè invariato con la coppia EUR/USD stabile a 1,1640. Il dollaro ha acquistato forza dopo la divulgazione dei dati del Ministero del Lavoro USA relativi al numero delle nuove richieste di sussidio per disoccupazione che sono diminuite di ben 11.000 unità…

[Continue reading]

Futures Rame ai minimi storici

rame-forex-minimo-storico

I valori del futures relativi al rame hanno subito uno scivolone e tutto questo è stato influenzato dalla crisi cinese che non da certezze sulla richiesta futura di questo metallo per la quale è il paese con più percentuale di consumo annuo. Sul Comex del New York Mercantile Excange il metallo rosso con consegna a…

[Continue reading]

Per Marchionne il consolidamento avverrà entro 2 anni

FCA-Fiat-Chrysler

Secondo l’AD di FCA Sergio Marchionne entro due anni il settore automobilistico sarà interessato da un processo di consolidamento per il quale il gruppo Fiat-Chrysler avrà, o almeno cercherà di avere un ruolo cruciale da protagonista. Questo è quanto dichiarato dallo stesso Marchionne durante una intervista all’emittente televisiva americana CNBC nel giorno del debutto a…

[Continue reading]

Accordo MOL/ENI

MOL/ENI

Il grosso gruppo petrolifero ungherese MOL ha annunciato in uno speciale comunicato che ha siglato un accordo con ENI per quanto riguarda l’acquisizione di ENI Hungaria. ENI Hungaria ha in gestione 190 stazioni di servizio Agip all’interno del paese compresi i siti di proprietà dei rivenditori oltre anche ad un’attività di ingrosso. Il Downstream Executive…

[Continue reading]

L’Euro in netta salita

L’Euro continua la sua salita nei confronti della moneta americana, il cambio EUR/USD si è portato a 1,1936 per poi scendere a 1,1734 con un incremento dell’1,25%. Le notizie riguardanti un eventuale aumento dei tassi di interesse si susseguono in maniera frenetica ma per ora i policymaker non hanno fornito notizie certe. Il Presidente della…

[Continue reading]

Il broker di opzioni binarie BDSwiss

BDSwiss

BDSwiss, già Banc de Swiss, è una società di trading di opzioni binarie con sede in Germania. La loro attività è iniziata nel 2011, concentrandosi soprattutto sul mercato tedesco. Di recente, la società ha assunto una visione più globale, pur mantenendo l’attenzione esclusivamente in Europa. In realtà, la principale differenza con gli altri broker di…

[Continue reading]

MPS e BPM insieme

Mps Bpm

La Mps Capital Service, per molti più conosciuta come gruppo Montepaschi, assieme a BMP (Banca Popolare di Milano) hanno messo in opera un finanziamento di 55 milioni di euro suddiviso in parti uguali fra le due in favore dell’impianto a biomasse situato a Olevano di Lomellina in provincia di Pavia. Tutta questa operazione ha dato…

[Continue reading]